Orari Uffici Lun - Ven 09.00/13.00 15.00/19.00
CENTRALINO +39 0532 292411
test

Guardie Giurate e Security Manager: ruoli chiave all’epoca del Covid-19

Guardie Giurate e Security Manager: ruoli chiave all’epoca del Covid-19

In epoca di Covid-19, il ruolo delle Guardie Particolari Giurate o GPG – e in generale quello del settore della Vigilanza privata, uno dei servizi di punta di Top Secret – ha rivestito e rivestirà ancora nel prossimo futuro una funzione sociale capace di incidere profondamente sulla collettività. In tal senso, la security (spessa vista come un “centro di costo” improduttivo) viene oggi coinvolta in tutti i progetti in funzione di consulenza e accentramento dei processi decisionali, com’è giusto e doveroso che sia. Ed è proprio in questo contesto che si va a inserire una figura come quella del Security Manager, altamente qualificato e fondamentale per tutti quegli imprenditori e titolari di attività di vario tipo che devono o dovranno adeguarsi in base alle nuove normative.

Come riportato in un ottimo articolo sul portale Vigilanza Privata Online, sono sempre di più i soggetti (anche esterni al mondo della vigilanza) a interessarsi a questa professione e a voler accedere a corsi specifici. Infatti, se prima dell’emergenza Covid-19 i vari corsi erano frequentati esclusivamente da operatori della Vigilanza con necessità di adeguarsi alle norme, oggi si riscontra invece un forte interesse anche da parte di soggetti terzi. Questo accade perché oggi sono gli stessi imprenditori (grandi ma non solo) a richiedere un’elevata professionalità e ad aver anche compreso – spesso sulla propria pelle – che il Security Manager non può lavorare da solo ma deve saper dialogare con altre figure chiave, come l’RSPP e il Responsabile della Privacy, interfacciandosi costantemente con loro.

Il Covid-19, d’altronde, ci ha insegnato tra le altre cose che l’insicurezza costa decisamente più della sicurezza, coinvolgendo l’intero sistema Paese e producendo danni assai tangibili. Di conseguenza, saper organizzare dei piani di prevenzione e di risposta all’emergenza diventa un valore sempre più evidente e spendibile a 360°.  E di fatto, oggi sono le imprese a richiedere la figura del Security Manager anche laddove non sia resa obbligatoria per legge.

Tornando al servizio di Vigilanza privata, come molti lettori sapranno, le Guardie Giurate ispezionano normalmente la zona di loro responsabilità per controllare le aziende e/o abitazioni private, verificandone l’integrità, procedendo con il controllo del perimetro (interno ed esterno), ponendo particolare attenzione agli infissi, porte e finestre e segnalando eventuali anomalie alla Centrale Operativa nel giro di pochissimi minuti, in modo da sventare quanto prima ogni tentativo di furto.

Le GPG di Top Secret in particolare, al fine di garantire l’efficacia della vigilanza, utilizzano le tecnologie più moderne e affidabili. Ad esempio, i nostri sistemi antifurto consistono in servizi di radio-allarme, antifurto, videosorveglianza e telecontrollo che si avvalgono di telecamere di sorveglianza ad alta risoluzione con sensori a infrarossi per la visione notturna, impianti anti-intrusione dotati di sensori volumetrici di movimento e perimetrali oltre che sensori antifumo, sirene d’allarme e dispositivi nebbiogeni.

In definitiva, una garanzia totale di tranquillità per chiunque voglia proteggere sé stesso e la propria azienda. Questa è Top Secret Vigilanza.

Il nostro sito utilizza i cookie per darti un miglior servizio. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi